Non è segreto di come Ian McKellen e Patrick Stewart siano due amici per la pelle nella vita reale e lo hanno dimostrato nuovamente in occasione della première londinese della pellicola “Mr. Holmes”, la nuova pellicola diretta da Bill Condon e con McKellen protagonista nei panni di un vecchio Sherlock Holmes.

I due attori, che sono stati acerrimi nemici nella saga di X-Men (Ian ha vestito i panni di Magneto mentre Stewart quelli del Professor Charles Xavier), si sono incontrati sul red carpet della proiezione nella capitale britannica e, posando insieme davanti al flash dei fotografi, si sono scambiati un bacio.

Altro che Matt Damon e Ben Affleck o Justin Timberlake e Jimmy Fallon: con questo gesto Ian e Patrick hanno portato la loro bromance – una delle più unite e amate degli ultimi anni – ai massimi livelli. Un bacio affettuoso che non ha certamente lasciato di stucco, tantomeno la moglie di Stewart, Sunny Ozell, anche lei presente insieme alla première per supportare l’amicone.

https://twitter.com/EntCity/status/609374554037821441

L’amicizia tra Ian McKellen e Patrick Stewart nel corso degli anni li ha portati non solo a condividere lo stesso set al cinema e a Broadway ma anche ad esplorare New York insieme, come due classici turisti scattando foto e tenendosi per mano a Coney Island. Ian ha anche celebrato il matrimonio di Stewart con l’attuale moglie Sunny nel 2013.