Barbara d’Urso è continuamente nell’occhio del ciclone. La più amata dalle casalinghe ma allo stesso tempo la più odiata del web, per via dei suoi programmi dopo essersi beccata una denuncia dal Presidente dell’Ordine dei Giornalisti Enzo Iacopino, per aver trattato i casi di cronaca nera in maniera troppo morbosa ma soprattutto per “esercizio abusivo della professione” (non è più iscritta all’albo infatti), su Maria Carmela e i suoi programmi si sono rincorse in rete voci piuttosto preoccupanti circa la chiusura definitiva di Pomeriggio Cinque e Domenica Live.

Così Barbarella è scesa in campo ed ha messo a tacere le malelingue: “Mi dicono che alcuni piccoli siti hanno scritto che Pomeriggio5 e Domenica Live verranno sospesi per qualche strano motivo. -scrive direttamente la d’Urso sulla sua pagina Facebook- Certo, per le feste natalizie come ogni anno e ripartiranno a gennaio!“.

//

Pomeriggio Cinque andrà in onda fino al 12 dicembre per poi riaprire i battenti il 7 gennaio, stesso discorso per Domenica Live che dopo due puntate de “il meglio di..” chiamate Domenica Rewind, tornerà in onda domenica 15 gennaio. Adesso possiamo dormire sonni più tranquilli. Barbara c’è e lotta insieme a noi.

//