Il celebre romanzo di Victor Hugo, Lés Misérables, diventa un film. Uscirà in America a metà dicembre 2012, esattamente venerdì 14. Poco dopo arriverà anche nel nostro Paese, giovedì 24 gennaio 2013.

Il film si ispira all’omonimo musical di successo tratto dal romanzo dello scrittore francese. La trasposizione cinematografica è affidata al regista britannico Tom Hooper, che ha già vinto un Oscar per Il discorso del re, nel 2010.

Le prime indiscrezioni lasciano ben sperare. Il romanzo, amato in tutto il mondo e considerato uno dei classici senza tempo della letteratura, prenderà vita grazie ad attori stellari. Dietro la macchina da presa i personaggi si vestiranno infatti con il volto di alcune tra le stelle più luminose del panorama cinematografico:

Jean Valjean, il protagonista del libro di Hugo, sarà interpretato da Hugh Jackman. Il ruolo dell’ispettore Javert è stato invece affidato a Russel Crowe, mentre Amanda Seyfried ricoprirà il ruolo della piccola orfana Cosette. Sua madre Fantine sarà interpretata dall’attrice Anne Hathaway.

La speranza è che il film si inserisca nel solco del successo ottenuto dal musical omonimo. Quest’ultimo, musicato da Claude-Michel Schönberg, in ventisette anni è stato visto da più di sessanta milioni di spettatori in quarantadue paesi del mondo ed è stato tradotto in ventuno lingue.