A quanto pare il teaser trailer di Hunger Games Il canto della rivolta parte 2 è arrivato pochissimi giorni di distanza dalle fine delle riprese dirette da Francis Lawrence.

Le due parti in realtà sono state girate insieme, ma per chiudere i lavori è stata necessaria una scena che prevedeva i paesaggi rigogliosi e in fiore della Georgia, climaticamente non disponibili quando erano state effettuate la maggior parte delle sequenze.

Sarebbe dunque concluso il lavoro degli attori sul set di in una delle saghe young adults che più hanno avuto successo negli ultimi tempi: con questo quinto episodio, in attesa della finalizzazione del processo di post-produzione, giunge al termine la trasposizione del ciclo di romanzi di Hunger Games vergati da Suzanne Collins.

Questo teaser trailer, costruito appositamente per solleticare la curiosità dei fan, inizia con un evento poco adatto all’atmosfera che vige a Panem: una cerimonia di matrimonio, che però presto si trasforma in un nuovo pretesto per alludere alla guerra ormai imminente tra la Capitol del Presidente Snow (Donald Sutherland) e i ribelli guidati da Katniss Evergreen (Jennifer Lawrence).

Accompagnata dal gruppo dei suoi amici più fidati – Gale (Liam Hemsworth), Finnick (Sam Claflin) e Peeta (Josh Hutcherson) – Katniss non solo incita la popolazione alla rivolta aperta, ma parte in missione estremamente pericolosa con un’unità del Distretto 13 che ha come fine l’assassinio di Snow, ormai sempre più ossessionato dal desiderio di distruggerla.

Da quanto si vede nel filmato la parte finale della battaglia trasformerà la guerra in una sorta di colossali Hunger Games che coinvolgeranno tutta la città, con tanto di trappole mortali, nemici imprevisti e scelte morali.

Il resto del cast del film, che uscirà nelle sale italiane a partire dal 19 novembre, include Woody Harrelson, Elizabeth Banks, il purtroppo scomparso Philip Seymour Hoffman, Jeffrey Wright, Willow Shields, Jena Malone, Stanley Tucci e Julianne Moore, fresca di Oscar per Still Alice.