L’Home sempre più internazionale, non sarà il festival gratuito più grande d’Italia, ma a  € 4.99  sicuramente, il più economico d’Europa! La quinta edizione del festival, si svolgerà dal 4 al 7 settembre nella consueta location zona Dogana a Treviso. 

Due radio nazionali stringono una media partnership con l’Home Festival 2014, Radio 105 seguirà tutti gli eventi del festival, mentre Virgin Radio approfondirà i numerosissimi eventi e spettacoli legati al mito dei Ramones.

L’apertura del Festival è affidata ai Bluvertigo giovedì 4 settembre insieme ai Clean Bandit.

Gli Afterhours, gruppo simbolo del rock alternativo italiano, arrivano all’Home Festvial di Treviso il 5 settembre con il loro tour, dedicato alla versione 2014 di “Hai paura del buio?”. Album uscito nel 1997 e che è stato definito uno dei dischi più importanti della musica indipendente italiana. I Modena City Ramblers si aggiungo al cast per farci pogare e ballare con il loro inconfondibile folk rock.

Il 6 settembre invece troviamo, tra gli altri, Bloody Beetroots e Salmo mentre per il gran finale di domenica 7 settembre il palco sarà per Elio e le Storie Tese, Emis Killa e Joe T. Vannelli.

Il mito dei Ramones si rinnova all’Home Festival 2104 per festeggiare i quarant’anni dalla fondazione della band che ha fatto la storia del Rock. Una gigantesca mostra coperta ospiterà memorabilia, poster, foto e rarità provenienti da tutto il mondo: il RAMONES MUSEUM di Berlino unitamente ai Ramones Fan Club Italiano e Tedesco esporrà pezzi originali del gruppo punk più celebrato del Rock.

Tanti ospiti e sorprese si alterneranno durante i quattro giorni del festival, annunciamo l’esclusiva presenza di Marky Ramone, storico componente dei Ramones che sostituì uno dei fondatori, da poco scomparso Tommy Ramone. 

Questi i nomi già annunciati della line up dell’HOME FESTIVAL 2014: The Bloody Beetroots live * Bluevertigo * Clean Bandit * Elio E Le Storie Tese * Afterhours * The Chainsmokers * Salmo – Nitro & Machete Warriors * Marky Ramone & Wardogs * Modena City Ramblers * Clementino * Dope D.O.D. * Destrage * La Pegatina * Extrema* Noize Narcos + Friz Da Cat * The Bluebeaters * Bad Spirit & Friends con Emis Killah – Joe T. Vannelli * Dj Ringo * Christian Effe * Rumatera * Train To Roots * Peter Punk * Sick Tamburo * M + A * Marian Antonietta * Jack Jaselli * Anansi * Pink Holy Days * Los Massadores * What  A Funk *  Talco * Rezophonic * Selton * The Bastard Sons Of Dioniso * Cooper * Monaci De l Surf  * Andead * Boxed In * De Vaffangulash * Foxhound * Crushed Beaks * Ojm * The Black Beat Movement * Redrum Alone * His Electro Blue Voice * Grey Miller * Louders!! * Gram Lines * Supertempo * Kani * Elbow Strike * Svertexx * Zagreb * Origami * Lovin Dolls * Sica *  Underdogs * Gli Incolti * Gunash * Jack Lamotta * Bassel * Orion * Alice Tamburine Lover * How Piano * Le Luci Del Nord * Alessandro Cenedese * Andead * Latte + * La Tempesta * Long Road * Skizzo * Leeches * Kill Time *  Sade * Merendine * Tempesta * Impossibili * Matty Hell, Fede Kunz, Gummies Noise, Donato D’Deejay, Cosmic Cowboys, Gilo E Pech, Fabio Gerbino Aka Rah Goo, DJB, The Rocker & Sbombolator * Romanez * Rockway Bitches * Lobotomies 

La storia del rock passa per l’Home Festival, non mancare ne faremo parte tutti insieme! Ora parte il countdown! Tutto le info utili sui biglietti sul sito ufficiale : www.homefestival.eu

Foto Credit: Home Festival