La NBC ha pubblicato un nuovo trailer per Heroes Reborn, l’attesa miniserie che si colloca a metà tra lo spin-off e il reboot di Heroes, il serial tv cancellato nel 2010 dopo quattro stagioni e un inizio ben più che promettente.

Ai tempi si parlò dell’eventualità di un film per la televisione, ma purtroppo il progetto naufragò. Solo l’anno scorso la NBC ha dichiarato di aver messo in produzione una nuova stagione, affidata ancora una volta al creatore di quella originale, Tim Kring, per un totale di 13 episodi, che andranno in onda a partire dal 24 settembre.

Il cast di questa nuova serie comprende Zachary Levi, Robbie Kay, Danika Yarosh, Henry Zebrowski, Judith Shekoni, Kiki Sukezane, Ryan Guzman, Rya Kihlstedt e Gatlin Green. Riconfermata a sorpresa anche la presenza di alcuni membri del cast principale, tra cui Masi Oka, nei panni del carismatico Hiro Nakamura, Jimmy Jean-Louis in quelli dell’Haitiano, Greg Grunberg per il ruolo di Matt Parkman, Sendhil Ramamurthy quale Mohinder Suresh, Noah Gray-Cabey, che sarà nuovamente Micah Sanders e infine Cristine Rose nelle vesti di Angela Petrelli.

Delusione per l’assenza in Heroes Reborn di alcune star, che hanno trovato la celebrità propria grazie al serial: tra questi Zachary Quinto, Ali Larter, Hayden Panettiere e Milo Ventimiglia.

La storia riprende il filo proprio dal finale della quarta stagione di Heroes, quando gli eroi protagonisti decisero di fare coming out e di uscire dall’ombra: dopo essere stati costretti a nascondersi nuovamente dopo un attacco terroristico a Odessa, nel Texas, gli eroi, in fuga da coloro che li ritengono responsabili, verranno richiesti a viva voce dal mondo, come si vede chiaramente nel trailer.

Luke e Joanne sono due dei cacciatori di eroi, che cercano vendetta dopo la loro tragica perdita. Noah Bennet verrà convinto a tornare dal cospirazionista Quentin Frady, che gli svelerà la verità dietro la tragedia di Odessa.

Nel frattempo altri personaggi scopriranno di aver nuovi poteri. Tra questi i giovani teenager Tommy e Malina, così come a Tokyo la giovane Miko in cerca del padre scomparso comprenderà di poter disporre di capacità inaspettate. Su tutti costoro si staglia l’ombra di una specie di profeta degli eroi, l’ex soldato Carlos.