Dal 10 febbraio Premium Action trasmetterà i 13 episodi dell’attesissima miniserie tv Heroes Reborn, sequel della serie Heroes andata in onda tra il 2007 e il 2010 e che aveva rivoluzionato il genere supereroistico fornendone un’originale interpretazione.

Lo spin-off / sequel è ambientato in un futuro prossimo in cui gli esseri umani evoluti sono costretti a nascondersi e a celare le proprie capacità paranormali dopo essere stati accusati di un attentato terroristico.

Ogni mercoledì i nuovi episodi di Heroes Reborn narreranno di una epica lotta tra il bene e il male che si combatterà sia all’interno del gruppo degli evoluti sia all’esterno, con un gruppo di persone intenzionate a cacciarli e a neutralizzarli.

La particolarità della serie, come già avvenuto per la serie madre, è la struttura basata su volumi e capitoli, sviluppando così archi narrativi più ampi in grado di abbracciare molteplici punti di vista sulla storia raccontata. Nello specifico le puntate della miniserie, il cui primo capitolo è intitolato come l’ultimo episodio di Heroes, Brave New World, sono parte del volume Awakening.

Fanno parte del cast Zachary Levi (già noto per il serial Chuck), Judith Shekoni, Kiki Sukezane, Robbie Kay, Danika Yarosh, Rya Kihlstedt e Henry Zebrowski. Ritorna anche Jack Coleman, già protagonista di Heroes, mentre altri attori e personaggi della serie originale fanno una comparsata in veste di guest star.

L’universo di Heroes Reborn, come in precedenza con Heroes, è poi oggetto di una narrazione multipiattaforma che coinvolge fumetti, videogiochi e una webserie.