Grandi novità cinematografiche da parte della Nexo Digital, che la prossima stagione porterà su grande schermo, in una serie di eventi unici, i più grandi musei del mondo e quindi i più celebri artisti della storia.

L’Hermitage di San Pietroburgo (14 ottobre), i Musei Vaticani (4 novembre), Matisse e la Tate Modern di Londra, La ragazza con l’orecchino di perla di Vermeer e il Museo Mauritshuis, Rembrandt e la National Gallery di Londra e il Rijkmuseum di Amsterdam, il Museo Van Gogh di Amstedam e infine gli impressionisti francesi.

Saranno queste le mete della nobile impresa che consiste nel portare la cultura agli spettatori cinematografici. E la sfida sarà ancora più ardua con l’esordio dedicato al museo che è già stato reso immortale da Aleksandr Sokurov nel suo capolavoro Arca russa, il film che costituisce uno dei piano sequenza più famosi della storia della settima arte.

Voluto dalla zarina Caterina II, l’Hermitage è una delle mete preferite di tutti i visitatori che si recano nella meravigliosa città. Merito di una collezione senza pari, collocata in una location spettacolare e dal fascino smisurato.

Foto credit: Nexo Digital