Lo show in due puntate che vedrà protagoniste Heather Parisi e Lorella Cuccarini, finalmente insieme per la prima volta, si chiama Nemica amatissima, e in effetti non poteva esserci titolo migliore.

Il 2 e il 3 dicembre le showgirl condivideranno il palco di Rai 1 insieme a ospiti speciali quali Zucchero, Lillo e Greg, Ezio Greggio, Alessandro Siani, Gianna Nannini, Luca e Paolo e anche l’eterno burattinaio Pippo Baudo.

Nemica amatissima, come ovvio che sia, allude alla presunta eterna rivalità sorta tra le due ballerine e presentatrici. Uno scontro e un’antipatia che in realtà sono state smentite in sede di conferenza stampa.

La Parisi ha infatti riferito di una sostanziale indifferenza: “Io e Lorella non siamo mai state né amiche né nemiche, siamo due donne diverse con due mondi diversi. Voglio sottolineare che non siamo mai state rivali, questa storia è una cazzata”.

La Cuccarini, intervistata dai giornalisti in un altro momento (la conferenza stampa ha proprio giocato sulla divisione delle due protagoniste) ha ribadito il concetto, pur con parole più dolci: “Heather ha un talento straordinario, sognavo di fare questo mestiere guardandola in tv. Dopo ho avuto la fortuna di entrare a far parte del suo corpo di ballo. In questi giorni ci stiamo frequentando parecchio, facciamo le prove insieme. Poi, chi vuol vederci la sfida ci può anche stare”.

Eppure la Parisi, che ha annunciato di non voler ballare durante lo show per evitare brutte figure, ha confermato la voce che le vorrebbe separate anche in fase di prove: “Mai incontrate, è vero. Se non per caso, se non di spalle”.