Continuano le polemiche intorno a Forte forte forte, il talent in onda su Rai Uno. Raffaella Carrà, dopo aver litigato con Lorella Cuccarini e averla cacciata dalla giuria, riceve le accuse della terza showgirl della televisione: Hether Parisi.

La show girl nel suo blog ufficiale commenta il nuovo programma della Carrà:

“I talent sono il crepuscolo di una televisione a corto di idee. E Raffaella Carrà è la triste conferma che si vive di ricordi. La mia idea di professionalità nello spettacolo è lavoro, studio e tanta gavetta. Esattamente il contrario di quanto accade in un talent. Lo show della Carrà fa di peggio. Assomiglia a certe recite scolastiche, ai saggi di fine corso, agli spettacoli da villaggio turistico. Con la colpa, la terribile colpa, di illudere ragazzi e ragazze simulando orgasmi per esibizioni inconsistenti.

Concorrenti senza talento, una giuria incapace di andare oltre alle solite banali frasi di circostanza, ‘un’icona che vuole fare la giovane a tutti i costi’.Non sono sorpresa che Lorella Cuccarini non sia stata presa come giudice in uno show del genere. Le sue capacità e la sua professionalità avrebbero fatto risaltare ancor di più la pochezza degli altri giurati. Sono sorpresa che se ne sia rammaricata invece che accendere un cero alla Madonna. Uno spettacolo davvero imbarazzante. Pensare che va in onda su Rai1 al venerdì sera mi mette tanta tristezza”

Per il momento la Carrà non ha risposto all’analisi della Parisi ma sicuramente il progetto di Forte forte forte non è stato apprezzato né dal pubblico né dalle bionde.

Photocredit: FFF Rai