Dalla musica al cinema, sono molte le popstar che hanno deciso di fare il grande passo ed intraprendere una carriera nel grande schermo: ultimo tra questi è Harry Styles, lo sciupafemmine dei One Direction.

È notizia di ormai qualche mese fa che la boyband britannica si è presa una pausa dalla musica per dedicarsi ciascuno ai propri impegni e, a quanto pare, “Hazza” starebbe per fare il suo debutto nel mondo del cinema, perla precisione nel nuovo action thriller diretto da Christopher Nolan, Dunkirk.

Secondo quanto svelato da Deadline la produzione starebbe cercando un giovane uomo che non è mai stato sul grande schermo ma che comunque non sia sconosciuto: per questo motivo sarebbe stato offerto il ruolo alla popstar anche se con molta probabilità non sarebbe un ruolo protagonista.Quel che è certo è che Harry dovrebbe lavorare al fianco di nomi noti del grande schermo, tra Tom Hardy, Kenneth Branagh e il premio Oscar Mark Rylance, già confermati per ruoli non protagonisti, mentre uno dei personaggi principali della pellicola sarebbe stato assegnato a un nuovo volto del cinema, Fionn Whitehead.

Dunkirk: storia e data d’uscita

La pellicola, scritta dallo stesso Nolan, porterà al cinema la leggendaria storia di evacuazione navale su larga scala delle forze Alleate che durò dal 27 maggio al 4 giugno del 1940: L’Operazione Dynamo – questo il nome dell’operazione britannica – segnò il culmine nonché anche momento finale della battaglia di Dunkerque, al confine tra Francia e Belgio, salvando la vita di 330mila alleati militari (e per questo definita da Churchill come “miracolo di liberazione”).

Oltre alla sceneggiatura di Nolan, in Dunkirk lo svedese Hoyte Van Hoytema (“Interstellar”, “Spectre”) sarà Direttore della fotografia, mentre il premio Oscar Hans Zimmer (“Il Re Leone”, 1994) lavorerà alle musiche. Nel mese di maggio dovrebbero iniziare le riprese della pellicola per uscire, così, il prossimo anno: il debutto nelle sale cinematografiche statunitensi sarebbe già stato fissato per il prossimo 21 luglio 2017.