Prosegue a gonfie vele il progetto della Warner Bros di realizzare tre nuovi episodi della saga di Harry Potter, il maghetto più amato del mondo, nato dalla penna di J.K. Rowling. Il progetto, annunciato l’anno scorso, dovrebbe portare alla creazione di una trilogia e andare a comporre uno spin-off di Harry Potter. La sceneggiatura dei tre film è stata affidata alla stessa Rowling mentre la regia è stata affidata a David Yates, che ha curato la direzione anche degli ultimi quattro film di Harry Potter.

Secondo le indiscrezioni riportate dalla rivista Variety, a far parte del cast dovrebbe esserci anche l’attore premio Oscar Eddie Redmayne (che ha vinto grazie alla sua interpretazione nel film La teoria del tutto, in cui ha vestito i panni del cosmologo Stephen Hawking). Redmayne dovrebbe avere il ruolo di Newt Scamader, protagonista della pellicola Gli animali fantastici: dove trovarli, spin-off di Harry Potter appunto.

Il primo della serie di tre film spin-off di Harry Potter dovrebbe uscire nel 2016. Gli altri due sono invece rispettivamente previsti per il 2018 e per il 2020. Newt Sacamader, all’interno dei libri di Harry Potter, è un personaggio che ha scritto un testo intitolato, per l’appunto, Gli animali fantastici: dove trovali, lo stesso che dà il nome anche al primo film dello spin-off.