Harry Potter è tornato e l’ha fatto davvero col botto! D’altra parte stiamo parlando di una delle saghe che ha riscosso il maggior successo di sempre, che ha milioni di fans in tutto il mondo e il cui seguito non accenna ad arrestarsi. Tutti pazzi per Harry Potter insomma, sia grandi sia piccini. Un successo che ovviamente deve continuare ad essere sfruttato perché i fans richiedono nuovi materiali su cui appassionarsi e su cui sognare.

E di materiale ce n’è e ce ne sarà molto: uno spettacolo teatrale ad esempio, Harry Potter and The Cursed Child, che ha appena debuttato al Palace Theatre di Londra e che almeno fino a maggio 2017 ha fatto registrare il tutto esaurito. Chi vuole andare a vederlo non troverà biglietti disponibili dunque, almeno fino alla metà dell’anno prossimo.

Harry Potter: un nuovo libro

Chi resta deluso dal fatto di non aver trovato i biglietti potrà comunque consolarsi acquistando il libro tratto proprio dalla pièce teatrale. Il copione (presente nel libro) è stato scritto dalla mamma di Harry Potter, la scrittrice J.K. Rowling, assieme al drammaturgo Jack Thorne e al regista John Tiffany. Le prevendite sono esaurite ma sarà certamente più facile trovare il libro che sperare di assistere allo spettacolo londinese del nuovo capitolo di Harry Potter. In Italia il libro uscirà a partire dal prossimo 24 settembre e il titolo sarà tradotto in Harry Potter e la Maledizione dell’Erede.

Harry Potter: la trama della nuova storia

Per quanto riguarda la trama della pièce, la storia segue le vicende di Harry Potter e di molti altri personaggi della saga, che si svolge a circa diciotto anni di distanza dai fatti narrati dall’ultimo libro. Harry Potter è ormai sposato con Ginny, con lei ha avuto tre figli e lavora presso il Ministero della Magia. Tornano Ron ed Hermione, nel frattempo convolati a giuste nozze anche loro ma grande protagonista sarà il secondogenito di Harry Potter, Albus.