Con la pubblicazione dei primi trailer dell’attesissimo Suicide Squad è risultato chiaro sin da subito che, dopo aver scelto di usare il Joker di Jared Leto come sorpresa del film, la star della pellicola sarebbe stata la Harley Quinn di Margot Robbie.

E in effetti così è stato, dato che ormai il personaggio e l’attrice paiono essere inscindibili e aver connotato la pellicola di David Ayer ancora prima dell’uscita: merito sicuramente dell’avvenenza della Robbie, che si è calata nei panni della psicotica in mini short armata di mazza da baseball, ma anche di questa versione del personaggio, che pare davvero bucare lo schermo.

Non giunge dunque totalmente a sorpresa la notizia di un interessamento della Warner Bros a uno spin-off dedicato ad Harley Quinn, come riportano le fonti dell’Hollywood Reporter.

Quello che sarebbe in sviluppo, con la Robbie anche nei panni di produttrice, costituirebbe però un allargamento dell’universo cinematografico della Dc Comics, in quanto il personaggio sarebbe affiancata da un ensamble di eroine e villain al femminile.

In realtà l’ispirazione potrebbe derivare da una collana risalente ai primi anni 2000, Gotham City Sirens, in cui veniva affiancata da Catwoman e Poison Ivy, o come più probabile da una nuova collana eponima che ne ha anche rilanciato il look rendendolo più moderno (e molto simile alla controparte cinematografica).

I dettagli sulla pellicola sono ovviamente ancora molto scarsi, ma dovrebbe essere stata coinvolta una sceneggiatrice per la prima stesura di uno script. A quanto sembra sarebbe stata la stessa Margot Robbie a fare pressione affinché venisse approvato il progetto, dopo aver iniziato a fare ricerche sui fumetti DC e trovando interessanti molti personaggi femminili ritratti negli albi.

Se la notizia dovesse essere confermata si tratterebbe di una mossa importante per la Warner Bros, che già con il film di Wonder Woman, che dovrebbe esordire nelle sale a giugno del 2017, aveva voluto indicare la strada di un cinecomic al femminile.

Dal lato opposto la Marvel non ha ancora ufficializzato la produzione di un film sulla Vedova Nera di Scarlett Johnasson e anche il più volte annunciato Capitan Marvel sarebbe in alto mare.

Per quanto riguarda Harley Quinn dovremo invece attendere il 18 agosto 2016, quando finalmente Suicide Squad arriverà in Italia.