“World Wars – il mondo in guerra” in partenza dal 3 luglio sul canale History di Sky una nuova mini serie sulle due guerre mondiali, in occasione del centenario della Grande Guerra. Un modo completamente nuovo di raccontare la storia attraverso un ritmo veloce ed incalzante che riesce bene a mescolare il racconto cinematografico con il contributo reale di politici, storici e generali contemporanei come Mario Monti e Colin Powell. Ecco una clip di presentazione:

“Si devono considerare questi trenta anni di lotte, disordini e sofferenze in Europa come parte di un’unica storia” diceva Winston Churchill riguardo le guerri mondiali e così cerca di fare questo nuovo prodotto presentato da Sherin Salvetti, direttore della casa di produzione A+E Networks Italy, che racconta: “Questa serie mette insieme diversi linguaggi dagli archivi della prima guerra mondiale alle ricostruzioni fiction con attori che interpretano i sei grandi protagonisti”.

Era il 1918, quando la storia avrebbe potuto cambiare il suo corso premendo un grilletto infatti il soldato inglese Tandey, con un gesto di pietà risparmia la vita a un tedesco che aveva nel mirino del suo fucile: Hitler.