Gué Pequeno, è stato ospite a Radio Deejay, per la precisione durante la puntata di “Deejay chiama Italia”, programma condotto da Linus e Nicola Savino. Il rapper è stato invitato ed intervistato per promuovere il suo ultimo disco “Bravo Ragazzo” ma ovviamente i conduttori non si sono lasciati sfuggire l’occasione e come due brave portinaie hanno incalzato Gué sulla questione Nicole Minetti.
Ecco alcuni stralci dell’intervista…decisamente divertente.
Prima domanda: ”Che cos’hai in comune con Berlusconi?” fra una risata e l’altra ecco la risposta geniale: “qualche showgirl”
“Visto che lui ha fatto più o meno tutte, quindi… per forza. E’ un premier un po’ particolare che ha questa passione… in questo caso tutto è possibile ed è successo anche questo, mettiamolo nel curriculum.”
Linus e Nicola hanno poi punzecchiato il rapper, chiedendo se magari la storia lampo con la Minetti non fosse frutto di una strategia di marketing per attirare l’attenzione su di sé proprio in prossimità del lancio del nuovo disco; ecco la risposta: “Non è per fare il figo però quel mondo la è molto lontano da me. Onestamente mi sento molto più figo, ci sono personaggi che vivono di quello, tipo i tronisti… esistono grazie a quello. Io esisto meglio e benissimo senza di quello. Ci sono finito, gli amici hanno riso, io non sono purista né moralista. Se avete notato in tutte queste foto di gossip io ho sempre la mano sul gluteo, tutti lo hanno notato”.
Pequeno ha anche commentato le ultime dichiarazione di Nicole Minetti, rilasciate durante il processo, dove ha affermato  che per Berlusconi ha provato amore vero… il Guercio ha detto semplicemente: “Mica scema”.
Un’intervista decisamente sopra le righe..non c’è che dire!