Arriverà al cinema il 25 aprile 2017 l’attesissimo Guardiani della Galassia Vol.2, sequel del fortunato film della Marvel che un po’ a sorpresa si impose nel 2014 grazie alla sua capacità di unire avventura vecchio stampa, commedia e fantascienza.

Durante il Brazil Comic-Con svoltosi pochi giorni fa è stato presentato il nuovo teaser trailer ufficiale del film, che ancora una volta viene diretto da James Gunn.

La formula di questo sequel sembra essere quella classica del “più grande, più forte, più colorato” che da sempre contraddistingue le produzioni di notevole entità.

Unica eccezione a questa regola – si fa per dire – è rappresentata dalla presenza di Baby Groot, la versione lillipuziana dell’albero vivente che i fan hanno imparato ad amare nel primo capitolo.

Il cast è ancora una volta formato da Chris Pratt nei panni di Star-Lord , Zoe Saldana in quelli di Gamora e Dave Bautista quale Drax, Vin Diesel presta la voce a Groot e Bradley Cooper allo spassoso Rocket Racoon.

Ritornano anche Michael Rooker nelle vesti dell’avventuriero Yondu, Karen Gillan in quelli di Nebula, e a loro si aggiungono Pom Klementieff, che sarà Mantis, protagonista di un gustoso siparietto alla fine del trailer, mentre il ruolo di Ayesha è andato ad Elizabeth Debicki, e infine Chris Sullivan e Sean Gunn saranno rispettivamente Taserface e Kraglin.

Come già annunciato la trama di Guardiani della Galassia Vol.2 vedrà il team impegnato a combattere con nuovi nemici facendo affidamento su vecchi rivali, con l’obiettivo finale di scoprire le vere origini del protagonista Peter Quill.

Il padre di questi dovrebbe infatti essere interpretato da Kurt Russell, che le voci di corridoio vorrebbero essere stato ingaggiato per interpretare Ego, il pianeta vivente.