Il cantautore Gianluca Grignani è stato gran protagonista di un concerto organizzato sabato scorso a Borgetto (paese in provincia di Palermo). Gran protagonista non solo perché il concerto era suo ma anche per quello che è poi accaduto sul palco, mentre era intento ad eseguire il suo repertorio musicale.

Ad un certo punto della serata, Grignani si è rivolto all’organizzazione dell’evento definendola “una pagliacciata”, avrebbe interrotto l’esibizione almeno due volte e avrebbe anche dato un calcio ad uno sgabello sul palco. Ad aver fatto stizzire in modo definitivo il cantautore sarebbe stata inoltre la presenza di una ballerina, che a quanto pare però, era stata comunque preannunciata al manager di Grignani. Proprio mentre l’artista canta e la danzatrice gli fa da spalla, Grignani interrompe l’esibizione, si scusa col pubblico e dice: “No, è una presa per il c**o. Mi dispiace, vi voglio bene però. O imparano in Italia a non essere così… O io… Non è possibile davvero… Cioè avete fatto una cosa… Io non so che dirvi. È una vergogna, io sono allucinato“.

Ad aver urtato l’artista potrebbe essere stato anche il numero ridotto di persone presenti al concerto (forse ne erano attese di più). Comunque, qualcosa deve essere andato storto per forza per giustificare una tale reazione.

Il video di parte di quanto è accaduto durante il concerto di Grignani a Borgetto: