Dopo 16 anni insieme ai Gemelli Diversi, Grido (all’anagrafe Luca Paolo Aleotti) abbandona lo storico gruppo rap per intraprendere una carriera da solista. Ad annunciarlo è lui stesso sulla sua pagina ufficiale di Facebook dove, dopo aver affermato che “gli ultimi anni sono stati davvero difficili, di cambiamenti per tutti e per me, nella vita e nella musica”, si presenta ai suoi fan con il nuovo nome che lo accompagnerà nella sua nuova avventura: Weedo. Ecco le sue parole.

Le voci dello scioglimento erano già nell’aria dallo scorso anno quando, durante il loro tour, i Gemelli Diversi scrissero in un annuncio sui social che avrebbero voluto prendersi un periodo di pausa. Ed ecco che il fatidico momento è arrivato con l’arrivederci di Grido.

Il suo nuovo nome, Weedo, e il relativo nuovo look rimandano ai colori e alla libertà del personaggio di Willy Wonka, il personaggio de “La fabbrica di cioccolato” proprio come il rapper si presenta nell’immagine di copertina della sua nuova timeline su Facebook. Il rapper, inoltre, si è affidato all’etichetta indipendente Newtopia, fondata da Fedez e dal fratello maggiore di Grido, J-Ax. Il suo primo singolo si intitola “Rapfetamina” ed è tratto dall’ep “Happy EP“, composto da sei nuove canzoni e disponibile in free-download sul sito ufficiale dell’etichetta discografica a partire dal prossimo 15 giugno (scopri qui l’Hip Hop Tv Arena).

Su Twitter sono già tantissimi i commenti che stanno inondando il profilo di Weedo a suon dell’hashtag #sostengoweedo. Ecco tutti i tweet rivolti al rapper.


Foto tratta da Facebook