Torino, Firenze, Bologna e Milano: questo il percorso dei Green Day in Italia durante il tour del 2017 a supporto del loro ultimo album Revolution Radio.

Sono tantissimi i fan dei punkrocker amatissimi da generazioni di adolescenti e dagli adulti che hanno continuato ad apprezzarne la musica, che nel corso degli anni è maturata raggiungendo espressioni più universali.

Proprio per questo sarà molto facile vedere sold out quasi immediati quando verrà aperta la prevendita dei biglietti. Per gli iscritti al Fan Club ufficiale ciò avverrà il 7 settembre dalle 9 fino alle 8 di venerdì 9. Per tutti gli altri invece livenation.it e ticketone.it. Apriranno la vendita generale proprio alle 9 di venerdì 9.

Il dodicesimo album della carriera dei Green Day, in uscita il 7 ottobre, è stato descritto come un’ulteriore prova della maturità della band californiana, arrivato in seguito ai quattro anni di pausa presi dopo il relativo fallimento dell’esperimento ¡Uno!¡Dos! ¡Tré!: le sue 12 canzoni uniscono l’irruenza tipica del suono punk all’intelligenza dei testi che riflettono le angosce del presente.

I fan saranno poi contenti di sapere che, dopo la partenza del tour americano il 20 settembre con termine il 20 ottobre, la sezione europea del tour mondiale, durante la quale i Green Day verranno accompagnati dagli Interrupters come gruppo di apertura, inizierà proprio a gennaio dal nostro Paese.

Questo lo specchietto completo delle date con luoghi di svolgimento dei concerti.

  • 10 gennaio, Torino, PalaAlpitour
  • 11 gennaio, Firenze, Mandela Forum
  • 13 gennaio, Bologna, Unipol Arena
  • 14 gennaio, Milano, Mediolanum Forum
  • 16 gennaio, Zurigo, Svizzera, Hallenstadion
  • 18 gennaio, Mannheim, Germania, Sap Arena
  • 19 gennaio, Berlino Germania, Mercedes Benz Arena
  • 25 gennaio, Oslo, Norvegia, Spektrum
  • 27 gennaio Stoccolma, Svezia Sweden Globe
  • 30 gennaio, Colonia, Germania Lanxesse Arena
  • 31 gennaio, Amsterdam, Olanda, Netherlands Ziggo
  • 3 febbraio, Parigi, Francia, Bercy
  • 5 febbraio, Leeds, Inghilterra First Direct Arena
  • 6 febbraio, Manchester, Inghilterra, Manchester Arena
  • 8 febbraio, Londra, Inghilterra O2 Arena