Impossibile dimenticarla, grazie al suo fisico e modo di fare prorompente Mascia Ferri è uno dei personaggi della seconda edizione del Grande Fratello che, se bene non uscita da vincente, ricorderemo tutti.

Presa di mira anche lei dalla Gialappa’s Band e soprattutto da Paola Cortellesi, Mascia è diventata famosa nella casa grazie al suo soprannome di “panterona”: capello biondo ossigenato, seno e fisico prosperoso e tatuaggi un po’ tamarri.

Dopo la sua uscita dalla casa del Grande Fratello, Mascia si è subito catapultata tra le serate nelle varie discoteche tipiche del post-reality ed è stata anche protagonista di molti calendari sexy e tra i quali anche quello molto piccante fatto con Alessia Fabiani per il programma Controcampo. Dopodiché negli anni successivi ha iniziato a partecipare ad innumerevoli programmi tv tra cui Scherzi a parte e Mezzogiorno in Famiglia, per cui faceva l’inviata speciale all’esterno dello studio.

Durante la sua permanenza nella casa ha fatto perdere la testa ad un altro concorrente: Alessandro Lukacs, ma la storia dopo il reality non è andata avanti a lungo.

Successivamente però ha sposato l’imprenditore Cristiano Ricciardella da cui ha avuto due figlie: Nina e Lola. Da qui parte la sua rivoluzione. Addio serate nei locali e outfit più vedo che non vedo, Mascia cambia il suo look e il suo stile di vita. La panterona ha salutato così il suo biondo platino entrando nel mondo delle more, con i capelli più lunghi ma sempre lisci, meno eccessiva e più magra.

Diventa a tutti gli effetti una “mamma in carriera”, Mascia è ora un’imprenditrice sulla riviera romagnola, dove gestisce alcuni chalet a Ravenna e Milano Marittima e si è affermata anche come giocatrice di poker professionista.