Il rugbista racconta anche delle difficoltà incontrate dopo la sua partecipazione al reality, non ha giocato per molti mesi.

Questa volta è per sempre, giura il rugbista, non ci saranno ripensamenti nella tormentata storia con la modella romana. Di chi stiamo parlando? Di Rudolf Mernone ed Ilenia Pastorelli che, al Grande Fratello 12 si erano conosciuti e piaciuti subito, anche se la loro storia da fidanzati è nata dopo l’eliminazione di entrambi dal reality di Canale 5.

Lui si era autoeliminato non senza aver creato scompiglio e sbattuto quasi la porta uscendo in aperta contestazione con la produzione. Rudolf Mernone era fidanzato, diceva felicemente, ma ci aveva pensato Guendalina Tavassi e scoprire gli altarini di un tradimento. Così, ormai single, all’uscita dal Grande Fratello, con Ilenia Pastorelli è stato amore alla luce del sole.

Fra loro non è stato tutto rose e fiori, si sono lasciati e presi ma apparentemente la storia è arrivata al capolinea. Al settimanale ‘E’ Donna’ Rudolf Mernone lo ufficializza:

Non ci sarà un ritorno di fiamma. Abbiamo capito che non potevamo più stare insieme, le cose finiscono… E’ passato poco tempo per poter parlare già di amicizia, ma spero di non rovinare completamente il rapporto.

Vive alla giornata, spiega, non ha particolari preferenze in campo femminile, la donna della sua vita deve avere voglia di mettersi in gioco e fargli scaturire la passione. Rudolf Mernone parla anche della sua esperienza al Grande Fratello, non esattamente positiva:

Tanta gente non ha capito la mia decisione di prendere parte al reality e mi ha accusato di aver tradito la squadra di rugby. Mi hanno persino bloccato il cartellino da giocatore. Ho passato dei momenti tremendi, ma pian piano mi sono ripreso.