Luigi “ha preso una maglietta bianca e con il rossetto ha fatto una orrenda scritta sessista e l’ha indossata. Questo è accaduto durante “una protesta per le sigarette contro il Grande Fratello” alle 4 di notte (in un orario in cui la diretta è sospesa, ndr). Per questo il Grande Fratello ha deciso di squalificare Luigi Favoloso (“Ho fatto un’altra stronzata”) che aveva comunque deciso di lasciare la Casa seguire la sua (ex) fidanzata Nina Moric dopo un confronto con lei in diretta.

Alla notizia della squalifica di Luigi si è alzata Aida (in studio) e ha gridato: “Adesso il cielo guarda, grazie al mio Dio”. La d’Urso – pur non volendo ripetere la frase sessista scritta da Luigi – ha parlato di “episodi inqualificabili e intolleranti”.