Si è conclusa anche la quarta puntata di Grande Fratello 2014, una puntata che si è un po’ trascinato e che non ha avuto una struttura forte.

La liturgia della messa cantata ha facilitato la suddivisione della serata se la prima parte è stata dedicata all’argomento della puntata “Amore nella casa” nella seconda si è sbrigata la burocrazia spiccia con eliminazione concorrente e nuove nomination.

Anche in questa puntata, a mio avviso come in tutte le puntata di quest’edizione, si è vista la forte impronta autorale anche nei comportamento dei ragazzi. Ragazzi che non collaborano nella puntata del lunedì come fa notare Alessia:“Nella settimana se ne dicono di ogni, poi quando arriviamo in diretta il vuoto”.

L’amore è stato il filo conduttore della puntata ci si è occupati della storia di Giovanni con Chicca e quella di Roberto con Diletta.

La grande mancanza di quest’edizione forse son però le opinioni forte ma che il telespettatore vuol sentire di Alfonso Signorini, se Cunaccia durante la serata ha avuto qualche opinione condivisibile la bella Arcuri le sta ancora cercando ma la sua avventura al GF finisce qui.

La serata ha visto anche l’eliminazione della bionda e vamp Veronica, saltata alle cronache gossippare per aver detto di esserci stata anche con Mario Balottelli.

I nominati della settimana sono Giuseppe e Armando, Andrea, Modestina, Chicca e Francesca.

Buon Gf a tutti.