Le voci di un approdo della compagna di Piersilvio Berlusconi sono state smentite da lei personalmente, continuerà a condurre Verissimo.

Il progetto di riportare su Canale 5 il papà dei reality si fa sempre più concreto, dal 27 aprile, infatti, si sono riaperti i casting per il Grande Fratello 13. La prossima edizione sarà totalmente rinnovata e, stando alle voci degli ultimi mesi, dovrebbe partire dal gennaio del prossimo anno. Secondo i rumors, non ci sarà più Alessia Marcuzzi, al suo posto sono stati fatti molti nomi.

Fra questi anche quello di Silvia Toffanin, attualmente autrice e conduttrice di ‘Verissimo’, il rotocalco televisivo di Canale 5, in onda ogni sabato. Tutto è però stato smentito dalla diretta interessata. Per lei non ci sarà nessun reality:

Leggo ripetute indiscrezioni che ipotizzano il mio nome come nuova conduttrice del Grande Fratello. Il Grande Fratello non rientra nei miei piani. Sono impegnata con Verissimo, un programma che adoro. Oltretutto il Grande Fratello è condotto dalla bravissima Alessia Marcuzzi. Se dovessi pensare a sviluppi professionali li immagino comunque nel mondo del giornalismo.

Insomma, lo spazio conduzione del Grande Fratello 13 è ancora vacante ed è apertissimo a qualsiasi nome. Eliminata la Toffanin, resterebbero sempre quelli di Ilary Blasi, Barbara D’Urso e Paolo Bonolis. Per il momento nessuna smentita ma neanche alcuna conferma.

In attesa di vedere se questa nuova edizione riuscirà a risollevare le sorti di un reality che aveva incollato al piccolo schermo milioni di telespettatori, resta confermato che la durata del Grande Fratello 13 sarà di 100 giorni e che i concorrenti saranno pochi rispetto a quelli degli ultimi anni.