L’anticipazione arriva dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, ma non c’è ancora nulla di ufficiale.

Se ne parla da mesi del ritorno del papà dei reality, Grande Fratello 13, che dovrebbe andare in onda a gennaio 2014. Il settimanale Tv Sorrisi e canzoni anticipa che la conduzione dovrebbe tornare ad Alessia Marcuzzi. Ad oggi, però, non c’è alcuna conferma, ma non si legge neanche una smentita ufficiale.

Nei mesi scorsi si erano fatti molti nomi, in primis Paolo Bonolis, anche se era sembrato da subito improbabile, in autunno dovrebbe tornare con il suo ‘Avanti un altro’, che tanto successo ha ottenuto nella passata edizione. Vedremo Paolo Bonolis fra qualche giorno nella giuria di Stasera mi tuffo, il nuovo talent di Canale 5.

Si era parlato anche di Ilary Blasi, o del ritorno di Barbara D’Urso, recentemente si dava per certa la conduzione di Silvia Toffanin, che avrebbe dovuto lasciare ‘Verissimo per dedicarsi’ al Grande Fratello 13. Lei stessa aveva smentito spiegando che, dovesse fare un salto di qualità, si dedicherebbe al giornalismo.

Nell’ultima edizione del Grande Fratello, gli ascolti erano stati penalizzanti, lontanissimi i tempi in cui si sfioravano i 10 milioni. Tante le motivazioni ma anche una Alessia Marcuzzi molto nervosa ed incapace di gestire i concorrenti che, per sopperire la lora mancanza di personalità, si dilettavano a creare situazioni litigiose assurde.

La conduttrice non era stata all’altezza di arginare questa tendenza al litigio ad ogni costo, si era quindi ventilata l’ipotesi che Alessia Marcuzzi lasciasse lo storico reality. Dopo un anno di sospensione proprio a causa degli ascolti in caduta libera, Endemol e Canale 5 hanno annunciato il ritorno del Grande Fratello 13 e della conduttrice per l’ottava volta.

Sono stati annunciati grandi cambiamenti, per rinverdire un format che non ha più tanto successo, dunque, il Grande Fratello 13 ritornerà con una durata inferiore, meno concorrenti nella casa una volta più spiata d’Italia. La speranza è che scelgano un cast appropriato, meno muscoli e tatuaggi e, cosa che non guasta, una vita al di fuori del reality normale e non esclusivamente provenienti dal mondo dello spettacolo.