Non c’è più alcun dubbio, Alessia Marcuzzi tornerà al timone della tredicesima edizione del reality più longevo di Canale 5.

Si è parlato per mesi del ritorno del papà dei reality, ed è poi arrivata la conferma che a gennaio 2014 ritornerà, seppur con molte modifiche. Ed è ormai ufficiale anche la conduzione del Grande Fratello 13, ci sarà Alessia Marcuzzi per l’ottava edizione consecutiva. É stata la stessa conduttrice a fugare ogni dubbio in una intervista rilasciata al TgCom.

Fra le novità assolute del Grande Fratello 13, sembrava esserci anche il cambio della conduzione, si parlava di sostituzione con Ilary Blasi, che l’aveva sostituita a Le Iene. Nel toto scommesse a proposito del nome, si parlava di Paolo Bonolis o di Barbara D’Urso che ultimamente ha quasi rinnegato la sua partecipazione al Grande Fratello nonostante in passato andasse fiera dei suoi ‘ragazziiiii’.

Oggi si sente evidentemente avanzata di grado e politicamente impegnata e dichiara che il reality non interessa più a nessuno. Tra i nomi ventilati anche quello di Silvia Toffanin, smentito quasi immediatamente dalla diretta interessata.

Alessia Marcuzzi, con rinnovato entusiamo dopo l’esperienza in Piazza del Popolo a Roma con il Music Summer Festival, ha fugato ogni dubbio, lei ci sarà:

Credo che fin quando il Grande Fratello riuscirà a rappresentare uno spaccato della nostra società, sarà in grado di attirare l’attenzione del pubblico.

Negli ultimi anni il Grande Fratello è andato a perdere molto dello smalto iniziale, i telespettatori si sono stancati di vedere i soliti stereotipi da reality pieni zeppi di personaggi insulsi. Gli autori hanno già parlato di una durata non superiore ai 100 giorni, tornando quindi indietro nel tempo e, soprattutto, ad un’accurata scelta del cast.

Riuscirà Alessia Marcuzzi a far  ritornare il Grande Fratello 13 agli antichi splendori?