Rihanna, Sting e Bruno Mars tra i protagonisti di domenica 10 febbraio alla 55esima edizione dei Grammy Awards, in scena allo Stamples Center di Los Angeles, l’annuncio è stato fatto tramite l’account dei Grammy su Twitter.

Oltre a essere tra i perfomer, la popstar delle Barbados è anche tra i nominati. Rihanna è in gara nella categoria Best Pop Solo Performance con “Where Have You Been”.

Sting il 61enne artista inglese non è nuovo ai Grammy (il primo l’ha vinto nel 1980) e si pensa ad una possibile performance live del brano “Love Without Tragedy”, presente nell’ultimo album di Rihanna (foto by InfoPhoto) “Unapologetic”, che riprende e campiona “Message In A Bottle“, il brano cult dei Police, capitanati da Sting. Forse RiRi intende presentare per la prima volta dal vivo questa canzone e ha deciso di cantarla proprio in duetto con il cantautore inglese.

Anche Prince parteciperà al grande evento, sarà sul palco in veste di presentatore, al fianco di Beyoncè e Jennifer Lopez.

Tra gli altri perfomer della serata, Justin Timberlake, Alicia Keys, Maroon 5, Taylor Swift, Elton John e Ed Sheeran.

Pioggia di stelle insomma per questi  Grammy Awards 2013 che hanno però lasciato con l’amaro in bocca Justin Bieber, grande escluso di questa edizione. “Questa volta non ci saranno discorsi saggi, nessuna scusa… Il ragazzo se lo meritava. Comitato dei Grammy, questa volta avete perso un’occasione” ha dichiarato il suo manager.