Arrivano ottime notizie dal cast di Grace of Monaco. Dopo Nicole Kidman (nel ruolo di Grace), anche Paz Vega è stata scritturata dal regista Olivier Dahan per interpretare il ruolo del soprano Maria Callas.

La pellicola è dedicata alla vita (sfortunata) della attrice e principessa monegasca, una bellezza rara del suo tempo. In particolar modo, la trama sarà incentrata sul 1962, anno in cui Grace lavorò per sei mesi nell’ombra per prevenire un Colpo di Stato quando il Principato era in rotta con la Francia.

Proprio in quel periodo la Principessa Grace conobbe la Callas, fidanzata al tempo con il miliardario greco Aristotele Onassis.

Grace Kelly è stata simbolo di eleganza per una intera generazione. Visse immersa nel complesso del padre, soffocata da una famiglia di campioni, modelle e premi Pulitzer. Sognatrice, schiva e riservata, si innamorò sempre di uomini più grandi di lei riuscendo a contrapporre, alle prorompenze imperanti dell’epoca, la sua eterna esile grazia. Conquistò Hollywood e l’immortalità in soli sei anni, amò Gable e Cooper, divenne l’icona di Hitchcock e si guadagnò un Oscar. Ma abbandonò le scene subito dopo. Per entrare in una favola più grande di lei. Che l’avrebbe inghiottita. Oggi avrebbe 80 anni, dopo Roma, Londra la celebra con una mostra.

Per quanto concerne Grace of Monaco, Arash Amel ha scritto la sceneggiatura, mentre Pierre-Ange Le Pogam produrrà la pellicola con la Stone Angels insieme a Udaf Chopra di YRF Entertainment.