Hanno inizio in questi giorni a Vancouver le riprese del nuovo reboot dello storico Godzilla. Diretta da Gareth Edwards e scritto da Max Borenstein, Frank Darabont e Dave Callaham. La pellicola uscirà con ogni probabilità il 16 maggio 2014 in versione 3D (stesso giorno dell’uscita delle Tartarughe Ninja e una settimana prima dell’uscita del sequel dell’Alba del Pianeta delle Scimmie), distribuito in tutto il mondo dalla Warner Bros. Pictures, una compagnia della Warner Bros. Entertainment.

Warner Bros. Pictures e Legendary Pictures hanno annunciato oggi il cast ufficiale: Aaron Taylor-Johnson, Ken Watanabe, Elizabeth Olsen e Juliette Binoche saranno i protagonisti del film, insieme a David Strathairn e Bryan Cranston.

Godzilla è arrivato per la prima volta sul grande schermo nel 1954 diretto da Ishirō Honda, quindi nel 1998 diretto da Roland Emmerich con Jean Reno e Matthew Broderick. L’intenzione originale dopo questa seconda versione, era di produrre un sequel subito dopo l’uscita del film, ma gli incassi, seppur alti, stimati al budget anch’esso alto non convinsero la Sony a sviluppare il seguito.

Dopo il primo film uscì una serie animata chiamata: Godzilla the series che mostra il figlio di Godzilla allevato dal dottor Niko Tatopoulos. La Sony aveva quindi considerato l’idea di un reboot cinque anni dopo l’uscita di Godzilla, opzionando nuovamente i diritti del personaggio nel maggio 2003.