Scatta il 24 febbraio l’ora X dell’edizione 2013 degli Academy Awards.

C’è infatti molta attesa per gli Oscar 2013 e, come ci si può immaginare, cresce il numero di polemiche che girano intorno a questo, come a qualsiasi altro, festival cinematografico.

La più recente riguarda l’attore Anthony Hopkins che compare proprio tra i favoriti per il premio come Miglior Attore grazie alla sua interpretazione in ‘Hitchcock’.

Sembrerebbe che Hopkins, all’Huffington Post, abbia dichiarato “You know, kissing the backside of the authorities that can make or break it; I can’t stand all that. I find it nauseating to watch and I think it’s disgusting to behold. People groveling around and kissing the backsides of famous producers and all that. It makes me want to throw up, it really does” ovvero “Sai, baciare il didietro delle autorità che possono farti vincere o meno, non lo sopporto. Lo trovo nauseante da vedere ed è disgustoso da sopportare. Persone che strisciano e baciano i sederi di produttori famosi e cose del genere. Mi fa venir voglia di vomitare”.

Beh…direi che non ci sono altre parole per chiarire quanto dichiarato dallo stesso Hopkins che sembrerebbe essere davvero deluso da quello che è considerato il premio più ambito per chi lavora nel mondo del cinema.