Sarà Jeff Nichols, accompagnato da sette illustri personalità del mondo della settima arte e della cultura di diversi Paesi, a presiedere la Giuria Internazionale della prossima edizione del Festival del Cinema di Roma.

Ovviamente, dalla commissione sono esclusi coloro che (in qualsiasi forma) hanno collaborato alla creazione delle opere invitate alla rassegna cinematografica più prestigiosa della Capitale. Sono ugualmente esclusi coloro che sono in qualche modo interessati direttamente o indirettamente alla distribuzione delle pellicole.

Fratello di Ben, Jeff Nichols è un famoso regista e sceneggiatore Usa, noto ai più per film quali Take Shelter e Shotgun Stories. Il primo che abbiamo menzionato ha ricevuto numerosi riconoscimenti, quali il Gran Premio della Settimana Internazionale della Critica, il Premio SACD e il Premio Fipresci al Festival di Cannes 2011.

La Giuria da lui presieduta assegnerà per i lungometraggi, senza possibilità di ex-aequo, i seguenti premi:

Marc’Aurelio d’Oro per il miglior film

Premio per la migliore regia

Premio Speciale della Giuria

Premio per la migliore interpretazione maschile

Premio per la migliore interpretazione femminile

Premio a un giovane attore o attrice emergente

Premio per il migliore contributo tecnico

Premio per la migliore sceneggiatura

Ricordiamolo. Al film premiato con il Marc’Aurelio d’Oro non potrà essere assegnato nessun altro riconoscimento dalla giuria interessata.