Forse non tutti i fan di “Amici” lo conoscono, ma è Giuliano Peparini la vera mente del talent show insieme a Maria De Filippi. È lui il direttore artistico della quindicesima edizione del programma e, già da qualche anno, si occupa del serale.

Mentre gli autori lavorano all’aspetto televisivo, dal punto di vista musicale e artistico la conduttrice gli ha dato fin da principio carta bianca, fidandosi ciecamente di lui così come ha rivelato nella conferenza stampa finale del talent:

Spero che Peparini lavori sempre con me. È un mago”.

D’altronde il direttore artistico ha una carriera alla spalle da vero professionista: dopo essersi perfezionato alla scuola dell’American Ballet Theatre di New York, è stato scritturato al Ballet National de Marseille ed ha collaborato con i teatri più famosi al mondo come l’Opèra de Paris, il Teatro Bolshoi di Mosca, l’Opera Nazionale di Tokyo, il Teatro alla Scala di Milano e il Teatro Mariinskij di San Pietroburgo. Ad oggi è un regista e coreografo affermato a livello internazionale e, a vent’anni di assenza dall’Italia, è tornato nel suo Paese a collaborare con la De Filippi. La sua professionalità si unisce ad una grande dedizione per i ragazzi del talent, tanto che già si sta impegnando a cercare un contratto al ballerino vincitore Gabriele Esposito presso Le Ballet Preljočaj, una delle compagnie più importanti a livello mondiale nella danza. Per la puntata finale Peparini ha, inoltre , richiesto la presenza dell’étoile Eleonora Abbagnato con cui Gabriele avrà l’onore di esibirsi. Ovviamente il direttore, che ha cercato di dare più spazio alla danza in tv, non può che fare il tifo per il ballerino, sperando magari in una sua vittoria finale:

“Lui ha già vinto Amici 15 nel circuito ballo, ma non escludiamo il fatto che potrebbe trionfare in assoluto“.