Vi ricordate quando la showgirl argentina Belen Rodriguez mostrò per la prima volta, al Festival di Sanremo 2012, la sua “farfallina” inguinale, un tatuaggio che fece impazzire il web e che suscitò innumerevoli polemiche? Bene, ora al suo posto è arrivata la bellissima Giulia Salemi che ha sfilato davanti ai fotografi, sul red carpet della Mostra del Cinema di Venezia, in occasione della proiezione del film The Young Pope di Paolo Sorrentino, con un abito hot. La Salemi, infatti, è l’ex concorrente del programma di Rai2 “Pechino Express” (gareggiava con la mamma Fariba Mohammad Therani nel ruolo delle “persiane”, ndr) e anche la modella che prese parte a “Ballando con le stelle”.

Giulia Salemi hot a Venezia

A destare scalpore è il suo abito lungo, arancione e con uno spacco inguinale che lascia intravedere gran parte del suo corpo. Con lei anche Dayane Mello che è arrivata a braccetto dello stilista Matteo Evandro Manzini. La Salemi, tra l’altro, partecipò persino a “Miss Italia” nel 2014 piazzandosi al terzo posto e arrivando, di fatto, ad un passo dalla vittoria. Quell’anno vinse la siciliana Clarissa Marchese. Ma la Salemi, come ricorderanno i più attenti, è stata ospite di “Tiki Taka” e “Sottovoce”, collaborando poi con Simona Ventura nel programma di calcio “Leyton Orient” su Agon Channel, la tv italo-albanese che andava in onda sul canale 33 del digitale terrestre.