L’inedita coppia di attori formata da Ben Stiller e da Naomi Watts è pronta a sbarcare in tutti i cinema italiani con Giovani si diventa, la nuova commedia firmata dal regista Noah Baumbach (Il calamaro e la balena, Il matrimonio di mia sorella). La storia ruota attorno a Josh e Cornelia (interpretati da Ben Stiller e Naomi Watts), una coppia di quarantenni che non riesce ad avere figli.

Dopo i numerosi tentativi per riuscire ad avere un bambino, i due decidono di arrendersi e nel frattempo iniziano a frequentare un’altra coppia, molto più giovane della loro, abbandonando pian piano quelli che erano stati considerati gli amici di sempre (fra questi anche Adam Horovitz del gruppo Beasty Boys, che interpreta il ruolo di Fletcher.

La nuova coppia di giovani è invece formata da Jamie e Darby. Jamie è interpretato da Adam Driver (ultimamente visto al cinema in Hungry Hearts di Saverio Costanzo, accanto ad Alba Rohrwacher, ruolo per cui ha vinto anche la Coppa Volpi all’ultimo Festival del cinema di Venezia) mentre a dar corpo e anima a Darby è Amanda Seyfried (Mean girls, Mamma mia!).

Grazie all’incontro con Jamie e Darby, Josh e Cornelia iniziano a sperimentare un mondo a loro non più conosciuto: la giovane coppia è libera, indipendente, disinibita, piena di vita e decisamente fuori dal comune. A subire l’influenza maggiore è Josh (il personaggio di Ben Stiller): per lui il detto giovani si diventa equivale a riappropriarsi di una giovinezza che avrebbe desiderato vivere a sua volta.

Qui potete vedere il trailer del film: