Siamo pari! La parola alle Donne è la rassegna cinematografica che inizia oggi, a Milano presso il Teatro Litta e organizzata da Intervita Onlus in occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle Donne (25 novembre). Tre giorni di proiezioni, dibattiti, tavole rotonde e spunti per parlare del ruolo delle donne nella società contemporanea, dal Nord al Sud del mondo.

Alle ore 21, si assisterà alla consegna del Premio Eucerin per il Cinema 2012 un riconoscimento speciale per una donna capace di esprimere la propria visione del mondo attraverso il linguaggio cinematografic,o pur senza comparire mai di fronte alla macchina da presa. Di seguito, l’anteprima nazionale del film Bellas Mariposas, di Salvatore Mereu con Micaela Ramazzotti, Sara Podda e Maya Mulas.

Sabato 24 novembre, si avviano gli incontri e le proiezioni aperte al pubblico, completamente gratuite. Alle ore 17 si prosegue con Miss-Representation, documentario di Jennifer Siebel Newsom premiato al Sundance Film Festival. Quindi un interessante dibattito sull’attualissimo tema tra Donne e Media, moderato da Valeria Palumbo e con giornalisti e protagonisti dello spettacolo come ospiti. A chiudere la giornata la proiezione di Women are Heroes, film inedito in Italia realizzato dal street artist e fotografo francese JR.

Domenica 25 novembre è interamente dedicata alla Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne . Un focus sulla situazione femminile nel Mondo, con particolare attenzione, quest’anno, al Brasile con la proiezione del documentario di Luca Rosini, Meninas. Il giornalista de La7 racconterà le storiedi alcune ragazze di strada minorenni, incinte o con figli piccoli, accolte in una casa famiglia, tutte alla ricerca di normalità e di un riscatto attraverso l’educazione ed il lavoro.

Seguirà poi la consegna del Premio Intervita per il Cinema alla regista Francesca Archibugi, un riconoscimento per essersi messa in evidenza per il suo ruolo cinematografico e pubblico in difesa delle donne e per aver realizzato Giulia ha picchiato Filippo (con Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca), proiettato alle ore 22.00 a chiusura della serata.