Proprio in questi giorni di gran polemiche riguardo il criticato “Fertility Day” Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, ha voluto presentare in tv la sua primogenita Ginevra, nata lo scorso 16 settembre in un ospedale romano.

Mamma Giorgia ha scelto la trasmissione “Mattino Cinque“, di cui il padre della piccola Andrea Giambruno è autore, per mandare in onda le prime foto della neonata, ritratta mentre dorme serena avvolta in una copertina grigia. Ovviamente gli scatti sono immediatamente rimbalzati sui social, scatenando commenti di auguri da parte di centinaia di utenti web. Entusiasta la neo mamma nel pomeriggio ha parlato della sua bimba di tre chili e quattrocento grammi anche in un’intervista radiofonica ad “Un giorno da pecora” su Radio 1, senza risparmiarsi qualche battuta ironica e sopra le righe:

“Devo ancora rispondere ancora a circa quattrocento sms. Silvio Berlusconi mi ha mandato un grande mazzo di fiori, fatto soprattutto di rose. Il nome Ginevra l’ho scelto perché mi piaceva. Pensare che c’era chi aveva messo in giro la voce che l’avevo chiamata così perché avevo partorito in Svizzera. [...] Oggi dormiva con un pericoloso pugnetto chiuso… La mamma però ha provveduto ad aprire la manina, immediatamente”.

meloni