Sbarca nelle sale italiane giovedì 17 aprile Gigolò per caso, la delicata commedia di e con John Turturro affiancato da uno strepitoso Woody Allen. Nel cast anche Vanessa Paradis e un inedito duo: Sharon Stone e Sofia Vergara, nelle vesti di due annoiate “milf” newyorkesi (guarda qui il trailer del film).

Amici per la pelle e decisamente nei guai: sono Fioravante (John Turturro) e Murray (Woody Allen); il primo è costretto ad arrabattarsi fra mille lavoretti per sbarcare il lunario, il secondo, oberato dai debiti, sta per chiudere l’amata libreria di famiglia.

L’occasione per ribaltare la situazione ha il fisico ancora da urlo di Sharon Stone, la dermatologa di Allen trascurata dal marito: quando la donna chiede al suo paziente se conosce qualcuno per provare un “ménage a trois”, Murray riesce solo a pensare “Perché no?” e propone Fioravante, un uomo qualsiasi con il dono di saper ascoltare le donne, come gigolò. E se stesso come protettore, con il pittoresco nome di Bongo. A complicare tutto, il rapporto sempre più stretto fra Fioravante e Avigal (Vanessa Paradis), una vedova chassidica stremata dalla solitudine.

Mai volgare, divertente, ma anche molto tenero, Gigolò per caso mostra il lato leggero del sesso e quello più complicato dei sentimenti con grande misura, senza strafare. Il tutto è stemperato dai dialoghi brillanti a cui Allen ci ha sempre abituato che ci portano per mano fino al finale a sorpresa.

Da vedere.