Prende oggi il via il Giffoni Film Festival 2015, la 45esima edizione della manifestazione che si protrarrà fino al 26 luglio.

Prima ospite della kermesse dedicata al cinema dei più piccoli è Tea Falco, che è stata lanciata proprio da un film “adolescenziale” quale Io e Te di Bernardo Bertolucci. L’attrice recentemente è stata tra le protagonista della serie di successo Sky 1992. Il suo arrivo sul Blue Carpet della Cittadilla sita a Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno.

L’evento speciale della giornata d’inaugurazione sarà l’anteprima speciale dell’attesissimo cinecomic Ant-Man, l’ultimo film della fortunata accoppiata Marvel-Disney in uscita nelle sale il 12 agosto.

3600 giurati provenienti da 50 Paesi in tutto il mondo, 200 spettacoli gratuiti: questi i numeri del Giffoni Film Festival 2015 del direttore Claudio Gubitosi, che ha come motto il Carpe Diem di Orazio.

Pietro Rinaldi, presidente del Giffoni, ha definito la manifestazione come “una magia che cresce e si rinnova anno dopo anno, dove il futuro è già presente e si intrecciano le più diverse forme di espressione artistica, culturale e sociale. Abbiamo lavorato tutti insieme affinché il brand, ormai noto e affermato in tutto il mondo, potesse assicurare ai ragazzi che frequenteranno Giffoni la più intrigante selezione cinematografica, talenti in grado di offrire segni e valori, attività e animazioni più varie“.

Tra i tantissimi ospiti di questa edizione si segnalano Mark Ruffalo, Orlando Bloom, Alessandro Baricco, Asia Argento, Fortunato Cerlino (il Don Pietro Savastano di Gomorra – La serie), Francesca Chillemi, Matteo Branciamero, il cast di Braccialetti rossi, Ivan Cotroneo, Fabio De Luigi, Anna Foglietta, Martin Freeman, il cast di Youtubers del film Game Therapy (tra cui Favij e Federico Clapis), Lillo & Greg, Edoardo Leo, Annalisa Scarrone, Nicolas Vaporidis e Walter Veltroni, autore del documentario I bambini sanno.

Prevista anche una retrospettiva – omaggio a un grande attore che ha dedicato molte opere ai film pensati per un pubblico giovanile, ovvero il compianto Robin Williams.