Sono 70 le candeline che Morandi spegnerà il prossimo 11 dicembre, ma l’eterno ragazzo ha già cominciato a festeggiare e lo fa con un album che ripercorre i successi di una carriera lunga 50 anni.

Autoscatto 7.0. è il nome della raccolta prodotta da Sony Music, con arrangiamenti e produzione artistica a cura di Diego Calvetti. Un’autentica carrellata musicale che dagli Anni Sessanta giunge ai nostri giorni grazie all’inserimento dell’inedito ‘Io ci sono’ – scritto da Morandi con Saverio Grandi su musica di Emiliano Cecere – e di due brani firmati Cesare Cremonini, ‘Lascia il sole’ e ‘Amor mio’.

Per scegliere le canzoni da inserire nel disco mi sono fatto aiutare dai miei fan su Facebook” ha spiegato l’artista, che da qualche tempo ha preso a condividere con i suoi sostenitori numerosi momenti della sua vita quotidiana. I selfie postati da Gianni su Facebook riscuotono giorno dopo giorno sempre più apprezzamento ed è proprio da questa nuova pratica che nasce il titolo dell’album. “Mi piace condividere quello che sono; ho sempre cercato di mantenere questa normalità” racconta Morandi. E proprio al popolo di Facebook (un milione e 140 mila followers) Gianni ha affidato il compito di scegliere quali canzoni inserire nel nuovo album: a spopolare è stata ‘Uno su mille ce la fa’, con ‘In ginocchio da te’ seconda, per un totale di 33 titoli, i più rappresentativi di una lunga carriera, tra cui non mancano i duetti con Lucio Dalla, Emii Stewart, Alessandra Amoroso e Barbara Cola.

Ecco la tracklist completa: “Io ci sono”, “Un mondo d’amore”, “Varietà”, “La fisarmonica”, “L’amore ci cambia la vita”, “Scende la pioggia”, “Grazie perché” con Amii Stewart, “Non son degno di te”, “Ti porto al mare”, “Chimera”, “La storia mia con te”, “Occhi di ragazza”, “Bella signora”, “Credo nell’amore” con Alessandra Amoroso, “Il giocattolo”, “Il mio amico”, “Amor mio”, “Lascia il sole”, “In Ginocchio Da Te”, “Solo insieme saremo felici”, “C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones”, “Stringimi le mani”, “Se perdo anche te”, “Vita” con Lucio Dalla, “Se non avessi più te”, “Dimmi adesso con chi sei”, “Ma chi se ne importa”, “In amore” con Barbara Cola, “Io sono un treno”, “Banane e lampone”, “Canzoni stonate”, “Uno su mille” e “Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte”.