Mancano ormai dieci giorni all’uscita nelle sale del remake al femminile dello storico titolo di Ghostbusters, in quanto la pellicola arriverà in Italia il 28 luglio.

Il remake – reboot (la Warner Bros pare infatti essere intenzionata a lanciare un vero e proprio franchise) sostituisce il quartetto originale, ormai attempato, con quattro nuovi attrici comiche: una mossa che ha provocato non poche critiche, a volte davvero ingiuste.

Anche perché le quattro protagoniste sono interpreti del calibro di  Melissa McCarthy (Una mamma per amica, Spy), Kristen Wiig (Le amiche della sposa), Leslie Jones (membro del Saturday Nigh Live) e Kate McKinnon (anch’ella facente parte della trasmissione televisiva comica Saturday Night Live).

La regia del nuovo Ghostbusters è invece firmata da Paul Feig, cineasta specializzatosi nel sottogenere delle commedie femminile con alcuni dei titoli più interessanti degli ultimi anni quali Corpi da reato, Le amiche della sposa e Spy.

ghostbusters poster

Ufficio stampa

Questa la sinossi ufficiale del film, in uscita il 28 luglio 2016: Abby ed Erin sono una coppia di scrittrici semi sconosciute che decidono di pubblicare un libro sui fantasmi. La loro tesi consiste nell’affermare che questi sono assolutamente reali. Tempo dopo Erin ottiene un prestigioso incarico come docente della Columbia University.

Quando il libro sugli spettri, ormai dimenticato, ricompare, diventerà lo zimbello della facoltà e sarà costretta a lasciare il lavoro. La sua credibilità è persa ed Erin decide a quel punto di riunirsi ad Abby aprendo una ditta di acchiappafantasmi.
Scelta che si rivela vincente: Manhattan è invasa da una nuova ondata di spettri e non ci sarà altro da fare per il team che dargli la caccia.

Ma anche il resto del cast è tutto da ridere, come per esempio Chris Hemsworth, che smessi i panni di Thor si presta a una parte autoironica interpretando il prestante segretario delle Ghostbusters; c’è spazio poi anche per Michael K. Williams, Matt Walsh, Andy Garcia e Neil Casey.

Già ampiamente annunciati i gustosi e doverosi cameo dei protagonisti dei film originali: le varie recensioni dagli Stati Uniti confermano nfatti la presenza di Dan Aykroyd,  Bill Murray, Sigourney Weaver ed Ernie Hudson.

Nelle due nuove featurette pubblicate in queste ore facciamo la conoscenza dei due personaggi di Patty e Holtzman, interpretate rispettivamente da Leslie Jones e Kate McKinnon.