È finalmente arrivato online il primo trailer dell’attesissima trasposizione cinematografica live action di Ghost in the Shell, il franchise inaugurato da Musamune Shirow, poi diventato una coppia di film diretti dal cineasta Mamoru Oshii e anche due serie televisive animate denominate Stand Alone Complex.

Per chi non conoscesse l’universo di Ghost in the Shell basti sapere che si tratta di un caposaldo della fantascienza contemporanea, in cui la lezione di Blade Runner viene rielaborata e in qualche modo aggiornata in un’epoca come la nostra di connessione costante e di domande sull’identità reale e virtuale.

A dirigere la pellicola troviamo il regista Rupert Sanders, già fattosi notare per una serie di videoclip e per il chiacchieratissimo film Biancaneve e il cacciatore (famigerata la sua liaison con la protagonista Kristen Stewart), mentre il parco attori vede in primo luogo l’ormai veterana del genere Scarlett Johansson (Lucy, Under the Skin, Her) nei panni del Maggiore Motoko Kusanagi.

A completare il cast troviamo anche l’attore-regista Takeshi Kitano nei panni del capo della Sezione 9 Daisuke Aramaki, Juliette Binoche in quelli del Dr. Ouelet, Michael Pitte in quelli di Kuze e Pilou Asbaek quali Batou, il collega del Maggiore, l’unico capace di tenerle testa.

La trama del film, che in Italia uscirà il 30 marzo del 2017, è incentrata su un caso seguito dal Maggiore, un singolare ibrido umano-cyborg che fa parte di una task force d’elite specializzata nelle operazioni speciali riguardanti il cyberterrorismo: nello specifico si tratta di un misterioso individuo che si fa chiamare il Signore dei Pupazzi, il cui unico obiettivo pare essere l’eliminazione degli sviluppi di cyber tecnologia della Hanka Robotic.