Gerard Depardieu ubriaco che da spettacolo. Non che questa sia una notizia inedita, ma il posto dove è accaduto l’imbarazzante episodio è stato su un palco durante una manifestazione in memoria dei caduti della Prima Guerra Mondiale.

L’attore francese, in questa solenne occasione, avrebbe dovuto leggere una poesia dell’artista francese Barbara sopravvissuta all’Olocausto e un estratto di un’opera di suo figlio Guillaume scomparso tragicamente nel 2008. Lo spettacolo che si è presentato ai presenti però è stato ben diverso: ha raccontato barzellette usando linguaggi volgari e urlando.

Gerard Depardieu era ubriaco a dir poco -hanno raccontato i presenti- Ha cominciato a trovare difficoltà durante il discorso di benvenuto ai presenti. Quindi ha letto la stessa frase, una volta, due volte, e poi tre volte! Poi ha abbandonato il testo che stava leggendo e si è lanciato in una digressione sul tema della politica in Belgio”.

Insomma, una situazione imbarazzante che potete vedere con i vostri occhi sul video che segue: