Gerard Depardieu (foto by InfoPhoto) morirà tra cinque anni. Ad annunciarlo è la figlia, Julie, che senza mezze misure confessa: “Tra cinque anni, mio padre non ci sarà più”. Una dichiarazione, quella rilasciata al quotidiano francese Le Monde, che lascia tutti a bocca aperta: “Non invecchierà più di tanto. Ora ha 65 anni, non è tanto. Ma quando sai ciò che fa, non durerà tanto, te lo dico, tra cinque anni non ci sarà più. È lui il prossimo, lo so. Non durerà”.

La figlia di Depardieu non ha mai nutrito grande amore per il padre, anzi. In queste dichiarazioni si palesa comunque il forte rancore nei confronti del già citato Gerard: “È un mascalzone, dice una cosa, ma può fare il contrario, bisogna diffidare, non si sa mai – le sue parole – non è un traditore, no, ma comunque non bisogna fidarsi. Mio padre è un handicappato, uno che non può mai stare fermo in un posto. Quando sei piccolo, hai bisogno di un confronto con tuo padre. Guillaume ha molto sofferto che non badasse a lui”. Guillaume è il fratello morto prematuramente nel 2008.

Poi conclude: “È molto simpatico, ma non si può esistere a lungo al suo fianco. È una questione identitaria, non volevo essere più bella, ma soltanto non avere quel naso lì, che assomigliava troppo a quello di un membro della mia famiglia”.