Georgios Kyriacos Panayiotou, in arte George Michael è nato a Londra, 25 giugno 1963, e compie oggi 50 anni.

Con circa 100 milioni di dischi venduti, è uno degli artisti musicali britannici di maggior successo, nella madrepatria e all’estero, molto famoso anche negli Stati Uniti.

Originariamente membro del duo pop Wham!, si è poi lanciato in una fortunata carriera solista, iniziata nel 1987, con l’album “Faith”, vincendo 2 Grammy Awards negli Stati Uniti, come artista r’n'b, pur essendo bianco, e la relativa tournée mondiale.

Dopo un paio di album, “Listen Without Prejudice, Vol. 1″ e “Older”,  lunghi periodi dedicati soltanto all’esecuzione, dal vivo “Five Live” e in studio “Songs from the Last Century”, di cover di brani di altri artisti, a causa di problemi legali con la propria etichetta, e una breve crisi personale, dovuta, in parte, a scandali legati alla sua omosessualità, è tornato alla ribalta nel 2004, con un nuovo album, “Patience”, e un altro tour mondiale.

Non è necessario avere vissuto gli anni ’80 per ricordare pezzi come “Club Tropicana”, “Careless Wispher”, “I Want Your Sex” e “Last Christmas” e i suoi duetti con Elton John, Aretha Franklin e Lisa Stansfield.

30 anni di carriera e di successi, e di alti e bassi ma con un costante coinvolgimento nella lotta contro l’AIDS (foto by InfoPhoto).

Ecco i video dei suoi più grandi successi:

“Fast Love”

“Outside”

“Faith”

“Freedom”

“Careless whisper”

“I want your sex”

“Club Tropicana”