Diego Bianchi in arte Zoro ha deciso di passare a La7, diretta da Andrea Salerno, dall’autunno 2017 dove porterà gran parte della squadra di Gazebo di Rai 3. Il programma che ha rivoluzionato il modo di raccontare gli eventi e fare informazione in Italia potrebbe essere riproposto, probabilmente con un nuovo nome, sulla rete di Urbano Cairo ora diretta da Andrea Salerno storico autore e ideatore di Gazebo e grande amico di Diego Bianchi in arte Zoro. La nota diramata da LA7 che annuncia l’ingresso in squadra di Zoro parla di un accorso du nuovi progetti televisivi ma dopo sottolinea che oltre a Diego Bianchi arrivano sul tasto sette del telecomando anche tutta la sua “banda” a cominciare da Marco Dambrosio in arte Makkox.

Un altro colpo basso per la Rai e sopratutto per Rai Tre e la sua direttrice Daria Bignardi che aveva riconosciuto in Gazebo un programma indennitario per la rete che dirigeva. Gazebo è il gruppo di lavoro di Diego Bianchi in arte Zoro persi loro si è perso anche il format che probabilmente andrà in onda, con un altro nome, su La7.

Diego Bianchi dopo l’ufficializzazione della notizia su twitter scrive: “Rai3 è stata casa. Come tale, ringraziando chi me l’ha fatta vivere così, la penserò sempre. La7 è una grande sfida, con i complici di prima”.

Bene ora non resta che capire cosa diventerà Gazebo, forse Arturo? Il movimento non politico nato per scherzo che ha creato una vera e propria community intorno al programma televisivo, alla presentazione dei palinsesti l’ardua sentenza.