Non abbiamo sentito parlare di loro per otto anni, adesso, dopo il ritorno con il disco ‘Not your kind of People’, i Garbage annunciano di essere pronti ad entrare in studio già da gennaio/febbraio 2013 per iniziare a lavorare ad un nuovo prodotto discografico.

La band, che adesso si è felicemente liberata dal peso delle Major, come da loro stessi dichiarato, sembrerebbe aver ritrovato l’ispirazione.

Ad alleggerire i loro animi è la consapevolezza dell’esistenza di un nuovo modo di far musica, non più inquadrato nella produzione di un disco, ma nella realizzazione di nuova arte.

“The good thing now is we don’t even need to think in terms of an album, so we’re just thinking in terms of new music, which actually really works in our favor”, ovvero “La cosa positiva ora è che non abbiamo bisogno di pensare in termini di album, ma solo in termini di nuova musica, cosa che giova molto a noi”, avrebbe dichiarato la cantante dei Garbage, Shirley Manson, alla versione americana del Rolling Stone.

Gli stessi Garbage si dicono sorpresi del successo ottenuto da questo nuovo progetto discografico che sembrerebbe aver catturato non solo i ‘vecchi’ fans della band, ma anche una nuova leva di giovanissimi.

Questo non fa altro che dimostrare il lento tramonto delle major come uniche produttrici di prodotti discografici vincenti.

Adesso la qualità degli artisti passa infatti, soprattutto, per l’underground e l’indie.

Volete essere sempre aggiornati sui Garbage?

Continuate a seguirci!