Alcune voci sulla stagione finale di Game of Thrones erano già giunte a conoscenza degli appassionati di questa serie tv e adesso sarebbe arrivata anche la conferma ufficiale da parte dell’emittente televisiva, la HBO. La conferma è che Game of Thrones si concluderà all’ottava stagione, così come riporta anche Variety.

HBO, grazie alle dichiarazioni di Casey Bloys, conferma dunque che l’ottava stagione metterà un punto all’amatissima serie tv di Games of Thrones. E per quanto riguarda le ipotesi di probabili e futuri spinoff, per quanto il progetto possa essere allettante, al momento non vi sarebbe alcuna certezza in merito. Insomma, spinoff di Game of Thrones potrebbero esserci un domani ma almeno per il momento non sono stati messi in cantiere.

La stagione che arriverà, la settimana, sarà dunque la penultima. Il suo debutto dovrebbe giungere più tardi del previsto, almeno stando agli annunci che erano stati fatti appena un mese fa. Il motivo dei ritardi potrebbe essere addebitato al fatto che le riprese potrebbero tardare anch’esse. Ragion per cui Game of Thrones stagione numero sette potrebbe anche non debuttare prima della prossima estate, quella del 2017. Sta di fatto però, che i fans possono stare tranquilli almeno per il momento: la loro serie tv preferita potrà contare ancora su un paio di stagioni. E poi non è detto che non arrivino spinoff.