Appena terminata la quarta stagione, Game of Thrones si prepara per il seguito con la quinta serie. Tra le più seguite e amate degli ultimi anni, la serie arriverà sul piccolo schermo targato HBO dall’aprile 2015, ma nello stesso anno debutterà anche in Italia su Sky Atlantic HD.

Rinnovato per la sesta stagione – mentre il cast avrebbe già firmato anche per la settima – la nuova serie vede l’intreccio con molte storie e prenderebbe ispirazione dai romanzi “ll banchetto dei corvi” e “A Dance With Dragons” di George R. R. Martin.

(SPOILER ALERT) Parte delle riprese vengono girate in Spagna, per le scene a Dorne, seguendo anche gli eventi successivi alla fuga di Tyrion (Peter Dinklage), che faranno infuriare Cersei (Lena Headey); ma verrà dato spazio anche ai Bolton, che sono diventati potenti dopo aver preso il Nord, alle avventure di Daenerys (Emilia Clarke), di Arya (Maisie Williams), e piani di Ditocorto (Aidan Gillen) e Varys (Conleth Hill); secondo alcune indiscrezioni la nuova stagione dovrebbe aprire con un flashback che dovrebbe coinvolgere Ned Stark e Robert Baratheon.

Tra le curiosità spunta la scena più costosa di tutte e cinque le stagioni girate fino a questo momento. (SPOILER ALERT) Una cifra che supera i 150 mila dollari per girare una scena a Dubrovnik, in Croazia, con protagonista la perfida Cersei Lannister (Lena Headey), considerato come uno dei momenti fondamentali per la serie per capire lo svolgimento dei prossimi episodi e che vedrebbe la stessa lungo la camminata di penitenza, camminando per le strade, completamente senza veli, come penitenza per i suoi peccati. Una scena costata suon di quattrini poiché, dopo il no della chiesa di St. Nicholas per evitare “l’esposizione pubblica della sessualità”, per i quattro giorni di riprese a Dubrovnik tutta la troupe si è dovuta spostare dall’altra parte della città, sgomberando e bloccando la maggior parte delle strade per mantenere grande riserbo sulle scene, sostenendo ingenti costi non solo per il cast, ma anche per i bodyguard assunti che, secondo alcune indiscrezioni, si aggiravano attorno ai 200 e sborsando una cifra come 50 mila dollari al giorno.

Il Cast

Tra gli assenti per la nuova stagione – e che ha sconvolto i più grandi fan della serie – ci sarebbe uno dei pilastri della serie, Bran Stark (Isaac Hempstead Wright), figlio di Ned Stark, ma anche Hodor (Kristian Nairn). L’episodio finale della quarta stagione aveva lasciato i due personaggi e Meera Reed (Ellie Kendrick) alla fine del loro viaggio una volta giunti nella caverna del corpo con tre occhi, dove Bran era alla ricerca di sé stesso e i suoi infiniti poteri che, con molta probabilità, potrebbero portarlo a volare. Secondo quanto spiegato dal produttore esecutivo David Benioff, nonostante stiano facendo dei cambiamenti rispetto ai libri, adattando la storia come necessario, si cerca sempre di mantenere le storyline il più possibile simili – quantomeno parallele – a quelle originali. Lo scorso anno ci siamo incontrati [con il più recente libro della saga di George R.R. Martin, La danza dei draghi] con la fine della storyline di Bran.” Spiega Benioff in un’intervista a Weekly Entertainment, continuando “Lo abbiamo fatto avanzare molto in questa [quarta] stagione, quindi lui è ben più avanti rispetto al punto in cui si trovano gli altri personaggi.” Un’assenza temporanea, quindi, per tornare poi ad allinearsi, nello stesso punto cronologico, con la narrazione delle vicende in sospeso degli altri personaggi.

Ma se uno dei personaggi più noti della serie si prende una pausa, ecco che ne arrivano di nuovi. Tra i volti nuovi della quinta stagione ci saranno anche tre delle otto figlie del Principe Oberyn Martell (Pedro Pascal): Tyene Sand (Rosabell Laurenti Sellers), Obara (Keisha Castle-Hughes) e Nymeria (Jessica Henwick). La prima è la più piccola e una delle famigerate Vipere delle Sabbie, perché figlia illegittima del principe avuta con il suo ultimo amore Ellaria Sand (Indira Varma); Obara è invece la maggiore, descritta come guerriera impavida e nata dall’unione di Oberyn con una paesana di Dorne; Nymeria è la secondogenita nata dalla relazione con una nobildonna dell’est, aggraziata e acculturata ma letale con la frusta.

Ad entrare nel cast altri cinque attori: Alexander Sidding nei panni di Doran Martell - fratello di Oberyn e signore di Dorne –, Toby Sebastian nel ruolo di Trystane Martell – figlio di Doran e promesso sposo di Myrcella Baratheon (che nella nuova stagione sarà interpretata da Nell Tiger Free); DeObia Oparei vestirà i panni del capitano delle guardie del palazzo di Doran, Areo Hotah; Enzo Clienti vestirà i panni di Yezzan, un mercante schiavo che andrà a scontrarsi con la volontà di Daenerys (Emilia Clarke), mentre Jonathan Pryce interpreterà il leader religioso High Sparrow.

Questo il trailer pubblicato dalla serie per presentare le new entry della stagione:

(photocredit: video)