Mercoledì sera Raffaella Carrà si è lasciata andare all’ennesima gaffe durante il suo ultimo ‘Knockout’ nella puntata del talent show di Raidue “The Voice of Italy 4“. La sua uscita è stata talmente clamorosa da scatenare l’ilarità non solo del pubblico, ma anche quella degli altri coach e del presentatore Federico Russo.

Tutto è nato con la presentazione del brano in cui si sarebbe esibita Beatrice Ferrantino, cioè il singolo “Titanium” di Sia e David Guetta. Peccato che la Carrà abbia preso letteralmente fischi per fiaschi lanciando il brano con il titolo di “Titanic“, calcando addirittura la pronuncia in inglese e trasformandolo in “Taitanic“. Una abbaglio colossale della Raffa nazionale che ha rincarato la dose giustificandosi così: “Eh vabbè, l’ho detto in inglese“. Il pubblico è, ovviamente, esploso in una risata generale insieme agli altri coach che non hanno perso tempo a sfruttare l’occasione per mettere in piedi un siparietto comico con Emis Killa che, alla Leonardo Di Caprio, ha preso le mani della Carrà interpretando la parte di Jack nel film di Cameron, e Dolcenera che intanto intonava la celeberrima “My Heart Will Go On“. Una scenetta indimenticabile che ha fatto scompisciare dalle risate il pubblico in studio e a casa e che, di sicuro, ha ravvivato la puntata del talent show, fino a a quel momento lenta e monotona.